Su L’altro Corriere Tv parte “Storie di musica” con il maestro Filippo Arlia

Il nuovo format in onda tutti i giovedì alle 21 su L’altro Corriere Tv, canale 16 del digitale terrestre. «Sfida soprattutto culturale»

Su L’altro Corriere Tv parte “Storie di musica” con il maestro Filippo Arlia

Un nuovo format curato dal giovane e talentuoso maestro d’orchestra, Filippo Arlia, arricchirà prossimamente il palinsesto de L’altro Corriere Tv (Canale 16 dtt). “Storie di musica”, questo il titolo del progetto, andrà in onda tutti i giovedì alle 21. Sarà un modo per avvicinare più generazioni alla grande tradizione classica italiana  internazionale. «In passato la divulgazione della musica e dei suoi grandi interpreti è stata quasi sempre confinata ad una dimensione chiusa, quasi aristocratica», afferma il maestro Filippo Arlia, direttore dell’Orchestra filarmonica della Calabria e del Conservatorio di musica Tchaikovsky.  «Sono entusiasta di lanciare questa nuova sfida  – conclude Arlia – che non è solo televisiva, ma principalmente culturale».

DTT. Pubblicato dal Mise Decreto direttoriale 23/11/2021 con indennizzi ad operatori di rete locali a seguito rilasci obbligatori e volontari

 

Pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto direttoriale 23/11/2021 che, nell’ambito del processo di refarming della banda 700 MHz,  definisce gli importi relativi agli indennizzi spettanti agli operatori di rete locali, a seguito del rilascio obbligatorio o facoltativo delle frequenze, secondo le modalità previste all’art. 3 del decreto interministeriale 27/11/2020 (G. U. n. 15 del 20/01/2021).

 

I documenti a corredo del Decreto direttoriale del 23/11/2021

Qui per scaricare il decreto direttoriale 23/11/2021 (pdf)

Qui per consultare l’elenco indennizzi (pdf)

I multiplex spenti e indennizati in Calabria risultano: Rete Tv Azzurra, Canale Italia Due,Tele Diogene,    7 Gold, Soverato Uno, Tele Video Pm più altri mux siciliani che erano ricevibili a Reggio Calabria

Foto antenne di Floriano Fornasiero

Fonte: Newslinet

Dal 22 Novembre i canali VIACOMCBS passano all’mpeg4

Apprendiamo da Digital Forum   che da Lunedì 22/11 i 4 canali Viacom passeranno tutti in h.264/AVC SD sul TIMB3.
Saranno in multiplazione statistica.
Paramount e Super! rimarranno per circa un mese anche in MPEG2 (sinulcast) rispettivamente su ReteA1 e Timb1, senza lcn (canali provvisori).

 

Questa la situazione ora:

TIMB 1: LCN 47 Super! MPEG-2

TIMB 3: LCN 49 Spike MPEG-2, LCN 67-267 VH1 MPEG-2

Rete A 1: LCN 27 Paramount Network MPEG-2

Dal 22/11

TIMB 3: LCN 27 Paramount Network MPEG-4 SD, LCN 47 Super! MPEG-4 SD, LCN 49 Spike MPEG-4 SD, LCN 67-267 VH1 MPEG-4 SDTIMB 1: senza LCN Super! MPEG-2
Rete A 1: senza LCN Paramount Network MPEG-2

Fonte: Digital Forum

Attivata una copia di RDS Social Tv sul TIMB2

Segnaliamo che è stato inserito il canale 7️⃣0️⃣3️⃣ “RDS Social TV”.
Il canale è la copia (stessi PID audio/video) del canale 2️⃣6️⃣5️⃣ con stesso identificativo.
Questo canale  se il tv o decoder non riesce a separare la lista tv con la lista radio va in conflitto con Radio Enne Lamezia.
Ricordiamo che per vedere i canali trasmessi con codifica video MPEG-4 (H.264/AVC), occorre disporre di una TV o Decoder compatibili (HD)
Starà per arrivare RDS Relax?