Refarming in Calabria si parte dopodomani Mercoledi 13 Aprile

Parte dopodomani, Mercoledi 13 Aprile, in 51 Comuni della Calabria la rivoluzione della tv digitale di ultima generazione (dvb-t2).

Per continuare a vedere l’intera offerta televisiva basterà effettuare la risintonizzazione automatica del tv o decoder.

Ecco i primi 51 Comuni:

Acri, Albidona, Alessandria del Carretto, Amendolara, Bocchigliero, Calopezzati, Caloveto, Canna, Carfizzi, Cariati, Casabona, Castroregio, Cerchiara di Calabria, Cirò, Cirò Marina, Corigliano Rossano, Cropalati, Crosia, Crotone, Crucoli, Cutro, Francavilla Marittima, Longobucco, Mandatoriccio, Melissa, Montegiordano, Nocara, Paludi, Petronà, Pietrapaola, Plataci, Rocca di Neto, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, San Cosmo Albanese, San Demetrio Corone, San Fili, San Giorgio Albanese, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Nicola dell’Alto, Santa Severina, Santa Sofia d’Epiro, Scala Coeli, Scandale, Spezzano Albanese, Terranova da Sibari, Terravecchia, Trebisacce, Umbriatico.

Anche in Calabria arriva il refarming delle frequenze tv

Dopo l’operazione dell’8 Marzo scorso in tutta Italia, che ha comportato l’inserimento dei canali principali in mpeg4 su LCN basse e la copia in mpeg2 ancora per poco fino a Giugno su LCN da 500 in su, continuano le operazione di refarming delle frequenze televisive dal 13 Aprile tocca alla Calabria.

 

Vediamo nel dettaglio le date:

  • 13 aprile: tutta la costa ionica cosentina compreso Morano Calabro, Cassano Allo Ionio, San Giovanni In Fiore e tutta la provincia di Crotone.
  • 20 aprile: Cosenza Città e parte della provincia, da San Marco Argentano a Rogliano, e tutta l’area del Reventino.
  • 21 aprile: area Ionica reggina, da Roccella Ionica a Capo Spartivento.
  • 22 aprile: area delle Serre fino a Monasterace.
  • 26 aprile: tutta la provincia di Catanzaro.
  • 27 aprile: tutta l’area tirrenica cosentina.
  • 28 aprile: province di Vibo Valentia, Reggio Calabria e Messina.
Con questo refarming si avranno 12 mux Nazionali e 3 mux locali di cui 1 regionale, 1 provinciale solo per la provincia di Catanzaro e 2 per la provincia di Vibo Valentia.
Il mux regionale sul ch 32 verrà gestito da Ei Towers (Mediaset) mentre i 3 mux provinciali saranno gestiti da ADN ITALIA.
Ecco la composizione:

UHF 32 REGIONALE

_10 VIDEO CALABRIA
_11 LA C
_12 TEN
_13 CALABRIA TV
_14 RTI
_15 ESPERIA TV
_16 TELESPAZIO TV
_17 MI SPOSO TV
_18 TELE A1 CORIGLIANO
_19 CANALE ITALIA 83 EXTRA
_75 l’altro corriere
_76 Telemia
_77 REGGIO TV
_78 TELECALABRIA RTC
_80 Telemormanno
_82 TELE A57
_84 7 GOLD
_85 TELEJONIO
_86 Tele Dehon
_87 Videotouring655

UHF 34 Vibo Valentia

_79 TELITALIA
_81 RETE 3 DIGIESSE
_89 TELITALIA TV
_93 RADIO JUKE BOX TV
_95 TELERADIO SPERANZA S.G.
_96 MADE IN CALABRIA
_97 TELE MAGNA GRAECIA
_98 ESSETV
110 GS CHANNEL
112 ODEON24
114 PLAY TV
115 TELESPAZIO TV NEWS
117 TELESPAZIO TV MUSICA
175 MATRIX TV
177 TELE A57 1
178 LA GRANDE CALABRIA
181 AMICA TV
182 CIAK TV
189 GS NETWORK
190 TELITALIA 4
289 TELITALIA NEWS

UHF 42 Catanzaro

_88 RTC CATANZARO
_92 CANALE CALABRIA
_93 RADIO JUKE BOX TV
_94 SPORT TELEVISION
_99 Telemia 4
110 GS CHANNEL
112 ODEON24
114 PLAY TV
115 TELESPAZIO TV NEWS
117 TELESPAZIO TV MUSICA
119 TELECATANZARO
175 MATRIX TV
179 RETE REGIONE RR
182 CIAK TV
184 TELE MELITO
187 RETEJONICA
279 VIDEO SPORT
280 TELE REGIONE CALABRIA
290 SOVERATO UNO S1
310 TELE BOVA MARINA
350 TVSUD

UHF 45 Vibo Valentia

_83 95 RETEREGGIO
_88 RTC CATANZARO
_90 GRPTV
_91 CALABRIA CHANNEL
111 LACNEWS24
113 SOVERATO NOTIZIE MINORANZE LINGUISTICHE
116 MEDIASUD
118 CalabriaUno-TVA
119 TELECATANZARO
176 RTC-RADIOTELECALABRIA
180 Telemia 3
183 VIDEO SUD
185 PIANA TV
186 KRimisa TV
198 ONDA TV
199 Telemia extra
211 TGCAL24
298 VIDEO MARIA
299 TELITALIA 2
309 TELITALIA 3
350 TVSUD

emittenti che non hanno partecipato al bando per l’assegnazione LCN, rinunciando anche alla capacità trasmissiva

CANALE ITALIA 84 EXTRA
SilaTv
EATV
Telemia 2
Promovideo Tv
TUA CHANNEL
CAPRICCIO
CALABRIA SONA
GDS TV

Invece i mux nazionali sono i seguenti:
CALABRIA
Mux Europa 7 + ReteCapri:
 Cosenza: 06
Catanzaro e Crotone: 07
Vibo Valentia: 28
Reggio Calabria: 10 (vale anche per ME) e 29 (Sicilia)
Mux Rai Regionale MR10: 37
Mux Rai A: 26 (+ 27 per RC)
Mux Rai B: 40
Mux Mediaset 1: 46
Mux Mediaset 2: 36
Mux Mediaset 3: 38 (+ 41 per RC)
Mux Persidera 1: 44
Mux Persidera 2: 48
Mux Persidera 3: 47
Mux Cairo Due: 25 (+35 per RC)
Mux 3DFree: 24
Mux Ei Towers locale N.1 di 1° livello: 32
Mux Telespazio TV: 34 per VV / 42 per CZ
Mux Calabria TV: 45 per VV
Dopo queste operazione di switch-off a Gennaio 2023 si  dovrebbe adottare il DVB-T2 con codifica hevc main 10.

Su Radio News arriva Il Gastronomo con il baffo

Su Radio News va in onda la  rubrica dedicata al mondo della gastronomia e sul mondo dell’enologia d’eccellenza in onda tutti i giorni ore 10:30 e 12:30 condotto dal gastronomo Piero Cantore, in tutta Italia.
Ogni puntata si parla di tecniche di cottura , ricette , prodotti d’eccellenza , Food Expirience e gocce di vino.

Il Gastronomo con il baffo è un programma dedicato al mondo della gastronomia a 360 gradi in ogni puntata si affrontano argomenti differenti si parla di tecniche di cucina, come l’oliocottura , la cottura sottovuoto o a bassa temperatura e la cottura al vapore.
Si parla di tanti prodotti di eccellenza italiani con delle piccole Food Expirience. della cucina vegetale gourmet, si narrano le ricette così da poterle replicare in modo semplice a casa
Piccoli trucchi da chef per aiutarti a migliorare il proprio impiantamento.
E poi c’è anche uno spazio dedicato a gocce di vino un viaggi tra i vitigni italiani e i loro abbinamenti.
Ricorda con la ricetta giusta il gusto ci guadagna

Riconfigurazione mux Mediaset

Novità in vista sul digitale terrestre! Da digital-forum apprendiamo in anteprima i movimenti che ci saranno sul digitale terrestre tra il 16 Gennaio e il 17 Gennaio! Nel Mux Mediaset1 Ch 52 arriveranno i canali “Iris” LCN 22, “La 5” LCN 30, “Mediaset Italia Due” LCN 49 e “R101 TV” LCN 67. I canali Mediaset Italia Due e R101 TV avranno quindi una nuova numerazione LCN!! Inoltre verrà aggiunto un nuovo canale con la numerazione LCN 27! I canali saranno trasmessi in MPEG-4 (H264) SD e saranno in conflitto con le versioni in MPEG-2 SD presenti nel Mux Mediaset4 Ch 49 e nel Mux ReteA1 Ch 44. Nel Mux Mediaset2 Ch 36 e nel Mux Mediaset3 Ch 38 non ci saranno movimenti. Nel Mux Mediaset4 Ch 49 i canali “Iris” LCN 22 e “La 5” LCN 30 verranno rinominati in “Iris (provvisorio)” e “La 5 (provvisorio)”. Nel Mux DFree verranno eliminati i canali Premium Mediaset. I canali “RADIO 105” e “VIRGIN RADIO” rimarranno nel Mux DFree. Il canale “RADIO 105” però passerà sulla numerazione LCN 66, mentre i canali “Mediaset Italia Due” e “R101 TV” verranno eliminati dal Mux! Infine segnaliamo che tutti i canali in MPEG-4 a esclusione di TGCOM24, avranno come 1° traccia audio il Dolby Digital Plus, e come 2° traccia audio l’HE-AAC. Il canale “VH1” abbandonerà la numerazione LCN 67 e passerà sulla numerazione LCN 167! Il nuovo canale che arriverà sulla numerazione LCN 27, sarà visibile anche tramite il Mux ReteA1 Ch 44 in MPEG-2 SD. La numerazione LCN 157 invece, rimarrà libera?

Fonte:https://www.digital-forum.it/showthread.php?212680-Riconfigurazioni-Mux-DTT-nazionali-gennaio-2022&p=7254675&viewfull=1&fbclid=IwAR0y-cyK9YHTCeJy3EvfOoevP8tyI4wYQ8QVjqoBAK2KH41aK0CRX9nIrH0#post7254675

TER Dati Annuali 2021

TER Tavolo Editori Radio ha divulgato gli ascolti radiofonici annuali 2021, andiamo a leggere i risultati.

Tra le radio nazionali abbiamo la seguente Classifica:

1. RTL 102.5 – 374.000
2. RDS 100% Grandi Successi – 202.000
3. Radio Kiss Kiss – 184.000
4. Radio Italia Solo Musica Italiana – 182.000
5. Radio 105 – 136.000
6. Radio Deejay – 131.000
7. Rai Radio1 – 96.000
8. R101 – 83.000
9. Radio Ricordi – 61.000
10. Virgin Radio – 60.000

Tra le radio locali la classifica è questa:

  1. Radio Jukebox
  2.  Radio Ricordi
  3.  Radio Enne Lamezia
  4. Radio News 24
  5. Italia News 24    

Potete consultare tutti i dati su questo link: https://www.tavoloeditoriradio.it/ascolti-lindagine/dati/